CON IL BOLLINO ETICO SOCIALE ® Le organizzazioni RISPARMIANO DAL 10 AL 30% DEL PREMIO INAIL.

Imprese e Comuni iniziano ad adottarlo.
Scopri attraverso una simulazione mirata quanto ci guadagna la tua impresa.

In questo periodo di grandi cambiamenti è necessario aggiornare la mentalità imprenditoriale, uscire dai vecchi schemi, acquisire lungimiranza, mentalità aperta, fare formazione ed adottare nuovi strumenti che permettono di educare le risorse umane in un’ottica di crescita e valorizzazione del proprio lavoro.

All’interno degli ambienti di lavoro, il malessere organizzativo, la demotivazione, la scarsa professionalità, le resistenze al cambiamento ed il pessimismo incrementano statisticamente i costi aziendali dal 20% al 40%.

Fra gli indicatori di malessere organizzativo, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, si ravvisano: la demotivazione, la disorganizzazione, i conflitti interni, i problemi di comunicazione tra i reparti. Aggiungiamo la mancanza di regole nella gestione dei flussi lavorativi, il clima stressogeno.

Un’azienda può risultare in sofferenza per la mancanza di senso di appartenenza al gruppo aziendale e di strumenti professionali adeguati, l’assenza di sicurezza; la mancanza di benefit e attenzioni nei confronti dei collaboratori; per negligenza sulle buone prassi del personale che abbassano gli standard di eccellenza lavorativi.

Risolvere i problemi in azienda vuol dire “incrementare il guadagno” dal 20% al 40%, eliminando gli sprechi sui costi standard di gestione. Inoltre, la presenza di malessere organizzativo fa diminuire la produttività aziendale delle risorse umane ulteriormente dal 20% al 40%. Un lavoratore rende all’incirca al 60% delle proprie potenzialità. Le persone lavorano “al minimo indispensabile” per non essere licenziate.

In definitiva quindi, sommando alla percentuale del 20-40 % dei costi aziendali generati dal malessere organizzativo, un ulteriore perdita di produttività del personale pari al 20-40% si ottiene il risultato totale del mancato fatturato e guadagno dell’azienda stessa!

Il must di quest’epoca impone quindi che le imprese risolvano per prima cosa i problemi interni, la qualità della vita e la motivazione delle proprie risorse umane, per non affrontare mercati e sfide con un gruppo di lavoro inadeguato, non formato, non preparato, non motivato!

E’ ora di dotarsi del Bollino Etico Sociale® un strumento per far guadagnare l’impresa, attirare risorse, investimenti, sviluppare i business e far ripartire l’azienda.

Tutte le organizzazioni possono ottenere il Bollino Etico Sociale®, dimostrando nel corso di un audit la propria conformità ai requisiti dello standard di riferimento.

Lo standard validato e depositato presso ente certificatore terzo, prende a riferimento le linee guida imposte dalle più ampie certificazioni internazionali in tema di RS. I requisiti verificati nel corso di un processo di audit eseguito da certificatori di Alpha Network Srl, tendono a qualificare l’impresa rispetto ai principi di legalità; ai principi etici del lavoro (salute e sicurezza, discriminazione, libertà di associazione e contrattazione collettiva); alla tutela dell’ambiente e sostenibilità (organizzazioni e ambiente, prevenzione dell’inquinamento, consumo sostenibile, utilizzo sostenibile delle risorse); al benessere sociale (occupazioni e rapporti di lavoro, condizioni di lavoro, protezione e dialogo sociale); comunicazione e coinvolgimento degli stakeholder; alla valorizzazione delle risorse umane (formazione, comunicazione commerciale, coinvolgimento delle comunità, ecc.); alla trasparenza.

L’attestazione permette quindi di verificare la conformità dell’impresa o ente alla legislazione ed è elemento per la riduzione del tasso di premio INAIL dal 10 al 30%.

I vantaggi conseguiti per l’adozione del Bollino Etico Sociale® permettono il mantenimento della motivazione dei dipendenti, il miglioramento del dialogo all’interno dell’organizzazione, l’incremento della competitività, il miglioramento della reputazione e del marchio dell’ente. Migliora l’accesso al credito e la possibilità di accedere a bandi (nuovi business), attirare e mantenere lavoratori e clienti ed una migliore considerazione di aziende, poteri governativi, mass media e fornitori.

Scopri attraverso una simulazione mirata quanto ci guadagna la tua impresa.

Simulazioni gratuite ottenibili contattando d.ssa Raffaella Sella presso Alpha Network Srl – Tel. 02.93904504 oppure scrivere a raffaella.sella@alphanet.it

D.ssa Raffaella Sella

I commenti sono chiusi